Note Legali

  • Il sito web di Futurosmart.it e tutti i suoi contenuti sono un opera di ingegno di carattere creativo e come tali protetti ai sensi della L. 633/1941. Il Titolo I, Capo I, art. 1 della legge n° 633/1941 dispone che «Sono protette ai sensi di questa legge le opere dell’ingegno di carattere creativo che appartengono alla letteratura, alla musica, alle arti figurative, all’architettura, al teatro ed alla cinematografia, qualunque ne sia il modo o la forma di espressione.» e ancora «Sono altresì protetti i programmi per elaboratore come opere letterarie ai sensi della Convenzione di Berna sulla protezione delle opere letterarie ed artistiche ratificata e resa esecutiva con legge 20 giugno 1978, n. 399, nonché le banche di dati che per la scelta o la disposizione del materiale costituiscono una creazione intellettuale dellautore.»

Inoltre bisogna annoverare lart. 2575 del codice civile relativo allOggetto del diritto : «Formano oggetto del diritto di autore le opere dell’ingegno di carattere creativo che

appartengono alle scienze, alla letteratura, alla musica, alle arti figurative, all’architettura, al teatro e alla cinematografia, qualunque ne sia il modo o la forma di espressione.»

  • Diritto d’Autore

Ai sensi dell’art. 2576 c.c. «Con la creazione dell’opera l’autore acquista a titolo

originario i diritti sulla stessa.». Non è richiesta alcuna registrazione. Il titolo originario dell’acquisto del diritto di autore è costituito dalla creazione dell’opera, quale particolare espressione del lavoro intellettuale.(art. 6 LdA).

Il Titolo I, Capo III, Sezione I, art.12 della L.633/1941 sancisce che: «L’autore ha il diritto esclusivo di pubblicare l’opera.

Ha altresì il diritto esclusivo di utilizzare economicamente l’opera in ogni forma e modo originale, o derivato, nei limiti fissati da questa legge, ed in particolare con l’esercizio dei diritti esclusivi indicati negli articoli seguenti.

È considerata come prima pubblicazione la prima forma di esercizio del diritto di utilizzazione.»

La violazione di tali diritti ed il successivo accertamento di esso può comportare linibizione dellillecito comportamento eseguito dal terzo nonché il risarcimento del danno.

  • Creative Commons

Tutto il materiale pubblicato su Futurosmart.it è soggetto alla licenza Creative Commons ed è quindi possibile la condivisione, tenendo tuttavia, presente lobbligo di attribuire adeguatamente la paternità sul materiale, fornire un link alla licenza ed indicare se sono state effettuate modifiche.

  • Futurosmart.it non è un periodico. Qualunque testo vi appaia non ha alcun tipo di cadenza predeterminata ne predeterminabile.

  • Il sito Futurosmart.it non rappresenta una testata giornalistica, in quanto non ha alcuna cadenza periodica e non è da ritenersi un prodotto editoriale sottoposto alla disciplina di cui allart. 1, comma III della L. n. 62 del 7.03.2001.

  • Tutti i marchi riportati appartengono ai legittimi proprietari; marchi di terzi, nomi di prodotti, nomi commerciali, nomi corporativi e società citati possono essere marchi di proprietà dei rispettivi titolari o marchi registrati daltre società e sono stati utilizzati a puro scopo esplicativo ed a beneficio del possessore, senza alcun fine di violazione dei diritti di Copyright vigenti.

  • Le immagini inserite negli articoli sono riportate come fonteal solo scopo illustrativo.

  • Futurosmart.it si riserva il diritto di eliminare i commenti offensivi, volgari, spam e devianti rispetto alle norme della buona educazione.

  • La maggior parte dei banner pubblicitari fanno parte del circuito Google Adsense, e come tali generati automaticamente da questultimo. Futurosmart.it declina ogni possibile responsabilità derivante dal suo contenuto.

  • Il font utilizzato nel logo di Futurosmart.it è “Sacramentodi Astigmatic. Il font aderisce alla Licenza di Software Libero Apache 2.0 e come tale permette lutilizzazione per qualsiasi scopo.

Note informative

Legge 21 maggio 2004, n. 128

art.1 Misure di contrasto alla diffusione telematica abusiva di opere dell’ingegno

  1. Al fine di promuovere la diffusione al pubblico e la fruizione per via telematica delle opere dell’ingegno e di reprimere le violazioni del diritto d’autore, l’immissione in un sistema di reti telematiche di un’opera dell’ingegno, o parte di essa, e’ corredata da un idoneo avviso circa l’avvenuto assolvimento degli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d’autore e sui diritti connessi. La comunicazione, di adeguata visibilita’, contiene altresi’ l’indicazione delle sanzioni previste, per le specifiche violazioni, dalla legge 22 aprile 1941, n. 633, e successive modificazioni. (..).