mi_band_2_1

Xiaomi presenta ufficialmente la Mi Band 2: un signor wearable a 20€!

Qualche giorno fa vi avevamo presentato la recensione della MiBand 1S. Bene, proprio oggi, Xiaomi ha presentato il successore del fitness tracker più popolare sul web per il suo straordinario rapporto qualità-prezzo: la Mi Band 2.   Questa nuova edizione della Mi Band si rinnova rispetto al passato, introducendo alcune caratteristiche che la rendono più moderna e comoda per l’utente finale. La principale novità assoluta è il display (assente sulle altre due precedenti Mi Band): un OLED da 0.42 pollici che indica l’ora, il battito cardiaco (perché come la Mi Band 1S questa Band ha il sensore di battiti) e […]

mode

Svelato Google MODE: i primi cinturini intercambiabili per smartwatch

Nell’articolo Mode è il nuovo marchio registrato da Google vi abbiamo raccontato di MODE, ovvero il nuovo brand registrato da Google, chiedendoci anche cosa si proponesse di fare. Dopo vari rumors e indiscrezioni, BigG sulla pagina YouTube di Android ha finalmente mostrato al pubblico di cosa si tratta. Sono stati postati cinque video che mostrano l’idea: quella di cinturini intercambiabili per smartwatch Android Wear (e qualsiasi altro orologio compatibile, in realtà), predisposti per poter essere cambiati con estrema facilità. Da come potete vedere nelle immagini sopra, si tratta di un semplice meccanismo che “afferra” il bastoncino in metallo unito all’orologio […]

motorola_moto_360_2_review_10

Perché comprare uno smartwatch? Meglio i nuovi o i vecchi modelli? Riflessione prima dell’acquisto

I dispositivi wearable, finora, non hanno riscosso particolare attenzione da parte del grande pubblico e la nuova generazione di dispositivi powered Android Wear non evidenzia nemmeno particolari modifiche rispetto ai modelli di prima generazione. Che senso avrebbe, quindi, comprarne uno o, addirittura, passare dalla prima alla seconda generazione? Ecco perché ho deciso di spiegarvi la mia scelta, attraverso cui sono passato dal vecchio al nuovo Motorola Moto 360. Sottolineo che questo articolo non ha le pretese di essere definito una recensione, quanto più un confronto, con il vantaggio di potersi applicare a qualsiasi orologio smart, anche non Android. Premetto che […]